A1/M: AMSICORA, TRE PUNTI D'ORO COL CUS PISA

Un'Amsicora bella e convincente fa bottino pieno col CUS Pisa e raggiunge al terzo posto la Roma, uscita pesantemente sconfitta contro il Suelli. Vince anche la Ferrini, che si accomoda a pari merito al terzo posto, e vince soprattutto la Bonomi, sempre più saldamente seconda e in odore d'Europa. In coda il CUS Padova pareggia a Roma e stacca di un punto proprio i pisani nella corsa verso la salvezza.

Questo in sintesi il quadro della terz'ultima di campionato. Ancora tre gare (compreso il recupero della seconda giornata) e calerà il sipario anche sugli ultimi due verdetti.

Partono bene i padroni di casa che al 3' trovano subito la via del goal con Giustini, che deve solo appoggiare in rete un perfetto assist di Giaime Carta.

Dieci minuti dopo il Pisa pareggia su azione di corto. Pagliara finta il tiro, entra in area e segna con la difesa amsicorina in bambola. Come nel match d'andata l'unica disattenzione difensiva della partita costa cara ai cagliaritani.

Al 23' secondo corto per i verdi, il tiro di Lorrai è respinto dalla difesa ospite.

Due minuti dopo è Polo, ancora su corto, ad impegnare il portiere pisano con un bel drive. Sugli sviluppi dell'azione Agabio raddoppia per i cagliaritani.

Sul finale di tempo c'è ancora spazio per Tisera che piazza a colpo sicuro un drive potente, deviato in corner lungo dall'estremo difensore toscano.

Il primo tempo si chiude con l'Amsicora in vantaggio per 2 a 1.

Nella ripresa, al quarto minuto, Angius finalizza in rete un bel contropiede su assist di Lugas e porta i verdi sul 3 a 1.

Al 13' il Pisa guadagna un corto che si conclude con un nulla di fatto.

Al 20' Agabio  sigla la sua doppietta personale, al termine di un batti e ribatti davanti alla porta pisana.

Tre minuti dopo l'Amsicora non concretizza un altro corto con Giustini.

Al 27' il Pisa si rende pericoloso, sempre su azione di corto, ma stavolta è bravo Manca a sventare il doppio tentativo.

A tre minuti dalla fine arriva la cinquina amsicorina con un sontuoso drag flick di Giaime Carta, ancora su corto.

È anche l'ultima azione della partita che fissa il risultato finale sul 5 a 1 per gli uomini di Roberto Carta. Ad attenderli domenica prossima il derby contro il Suelli, una classica. Lo spettacolo è assicurato.

07/05/2017 Ufficio Stampa Amsicora

Sport: 

Anno: 

CORSI AVVIAMENTO ALLO SPORT

 

Società Sportiva Amsicora Cagliari

Amsicora

Questo è il sito della Società Sportiva Amsicora di Cagliari. Al suo interno è possibile trovare notizie, foto e video degli sport praticati

Contatti